4 Marzo 2021

FORZE POLIZIA FORZE ARMATE

www.forzepoliziaforzearmate.it

ZUNGRI’-VIBO VALENTIA – POLIZIA ARRESTA PREDE PEDOFILO COLTO IN FLAGRANZA DI REATO

1 min read

La Polizia arresta di nuovo un prete pedofilo, colto in flagranza di reato mentre cerca di abusare di un ragazzino nella sua auto.

Colto in flagrante un ex prete pedofilo, arrestato dalla polizia a Zungrì, in provincia di Vibo Valentia.

Le autorità hanno reso noto che si tratta di Don Felice La Rosa, 44 anni, sorpreso mentre stava intrattenendo dei rapporti carnali con un adolescente di 16 anni in auto.

Gravissime le accuse nei suoi confronti.

L’ex prete si trova al momento agli arresti domiciliari e questa notizia è stata ripresa da diversi organi di stampa locali. A disporre gli arresti domiciliari per La Rosa il PM, il Procuratore di Reggio Calabria ed il Procuratore Aggiunto della città calabrese.

Questa vicenda non è recente e risale all’anno scorso, con l’uomo sorpreso in una zona compresa tra i comuni di San Ferdinando e Rosarno.

La sua vittima era un ragazzino di nazionalità bulgara, pagato per sottostare ai suoi piaceri.

C’è anche un altro precedente che riguarda La Rosa, risalente al 2016 e per il quale venne già condannato una prima volta ad una pena di 2 anni e 4 mesi di carcere.

Questa circostanza aveva fatto molto discutere anche per la lieve condanna ricevuta in occasione della prima condanna.

Anche la scelta di concedergli i domiciliari è parsa a molti una pena fin troppo leggera, data la gravità della situazione e la natura delle persone coinvolte in questa storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *