24 Gennaio 2021

FORZE POLIZIA FORZE ARMATE

www.forzepoliziaforzearmate.it

Polizia di Stato – Illegittimi i limiti d’età per l’accesso a ruoli tecnici. Il Mosap esulta

2 min read

Illegittimi i limiti di età per l’accesso ai ruoli tecnici della Polizia di Stato: il Tar del Lazio annulla le previsioni del decreto ministeriale del 2018 recante le norme di attuazione per l’individuazione dei limiti di età per la partecipazione ai concorsi pubblici per l’accesso ai ruoli della Polizia di Stato – che pongono limiti di età indiscriminati anche per i ruoli tecnici. 

“Con la sentenza n. 8783 del 27.07.2020, la sezione Prima-quater del TAR del Lazio ha annullato le previsioni del bando di concorso indetto il 2.05.2019 – per il conferimento di 19 posti di commissario tecnico psicologo del ruolo degli psicologi della carriera dei funzionari tecnici della Polizia di Stato – che limitavano la partecipazione agli psicologici come meno di trent’anni di età”. Ad annunciarlo è il sindacato di Polizia, Mosap.

“Il Tar – si legge nella nota sindacale – ha accolto le tesi dei nostri avvocati, avv.ti prof. Antonello Madeo e Giampaolo Austa, che hanno sostenuto l’illegittimità della limitazione, vista la natura del servizio svolto dagli psicologi che, come il resto del personale tecnico assunto nei ruoli della Polizia di Stato, non è destinato a svolgere compiti di pubblica sicurezza.  Pur confermando la legittimità dei limiti anagrafici previsti, in generale, per l’assunzione del personale impegnato “sul campo” con funzioni operative e di intervento (cfr. TAR Lazio – Roma, 2.03.2020, n. 2672), il TAR ha, invece, ritenuto che “ragionevole e logica non può apparire la scelta della previsione normativa limitativa per il personale tecnico quale gli psicologi, da selezionare con il concorso in questione, da impiegare in attività che non necessitano di una particolare preparazione fisica ed età; ed infatti tale personale da assumere nel ruolo degli psicologi, al contrario, è destinato a svolgere l’attività professionale per la quale risulta specializzato e abilitato all’esercizio della professione, seppur all’interno della P.S., con funzioni tecnico scientifiche inerenti ai compiti istituzionali dell’Amministrazione, come meglio definite dall’art. 30 del d.lgs. n. 334 del 2000.” “Questa importante decisione – sottolinea infine il Mosap – pone un freno alla possibilità del Ministero dell’Interno di prevedere limiti di età sempre più stringenti per l’accesso ai ruoli tecnici della Polizia di Stato”.

da il Tempo.it

link:https://www.iltempo.it/attualita/2020/07/28/news/polizia-sindacato-mosap-illegittimi-limiti-eta-accesso-ruoli-tecnici-sentenza-tar-24000378/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *